Luis Royo

12_Luis-Royo

Fra i giganti dell’illustrazione fantasy, comincia la sua carriera nel 1992 pubblicando il suo primo artbook, “Women”, che sarà seguito da “Malefic”, in cui l’artista si dedica completamente al fantasy e alla fantascienza, e poi da”“Secrets”, di genere erotico. I volumi successivi sono un’ulteriore esplorazione di questi generi, combinando science fiction, mondi apocalittici e il mito della bella e la bestia, e ottengono critiche feroci per il loro contenuto esplicito. Nel 2009 inizia il progetto “Dead Moon” che comprende un album, due libri illustrati eun tappetino per i tarocchi. Nel 2014 lavora con George R. R. Martin per le illustrazioni de “Il drago di ghiaccio”. Nel 2016 è ospite di Lucca Comics & Games ed entra a far parte della Walk of Fame insieme a Ciruelo Cabral e Larry Elmore. Il maestro torna quest’anno in occasione dell’uscita del film “Creators: The Past”, produzione italiana fantascientifica diretta da Piergiuseppe Zaia con un cast stellare, che comprende Gérard Depardieu e William Shatner.