Chris Claremont

wof_Claremont

Nato a Londra nel 1950, è un fumettista e scrittore inglese. Lavora per Marvel da 50 anni e ha avuto un successo ineguagliabile: il suo ciclo di “Uncanny X-Men” è diventato una leggenda.
Per primo ha usato i mutanti come metafora per tutti coloro che vengono discriminati dalla maggioranza: le sue storie hanno stabilito i trend dell’industria del fumetto e permesso una reinterpretazione generale dei supereroi. Arrotondando al ribasso, si stima che abbia venduto più di 750 milioni di fumetti in tutto il mondo.